Sbarca che ti tassa

CRONACHE IRREALI /1

Gli scafisti sono già al lavoro e, dopo l’approvazione della tassa di sbarco, stanno aggiornando il catalogo delle proposte d’invasione: al posto dell’ormai superato gommone dall’Albania, già sostituito con successo dai barconi scassati in partenza dalla Libia, il 2019 sarà all’insegna degli arrivi creativi a Venezia, garantiti TaxFree.

Si va dal sottomarino in grado di uscire direttamente in piazza San Marco da un tombino (con marea minima di 85 cm) alle canoe di gruppo con traversata da Lussino, a seconda del portafogli. I Lancioni granturismo del Tronchetto si stanno riconvertendo. In vendita si trovano già i cofanetti viaggio da sbarco.

Per gli amanti del brivido è previsto il lancio con il paracadute da un drone di quelli che volteggiavano su Gatwick, unica soluzione in grado di beffare il Sindaco anche nel caso sorgesse un muro ‘stile Trump’ attorno alla laguna per controllare i varchi di accesso in città.

Ai più disperati non resterà che cercare di arrivare a piedi dai Balcani, macchina fotografica a tracolla, guidati da Google maps, confidando in un momento di distrazione della Polizia Locale, asserragliata ai Pili nella maxi Caserma realizzata al posto del Palasport.

A Napoli si dice abbiano già iniziato a produrre in serie false tessere VeneziaUnica, vendute ad un euro perfino ai turisti cinesi, così trasformati in pendolari esenti dalla tassazione. Mentre gli intromettitori a San Giuliano rilasciano fake ticket di accesso: “par de qua, mister”.

Le proteste non mancano, come al solito: al largo della bocca di porto del Lido, sono segnalate le prime manifestazioni NoTax, organizzate dai venditori di souvenir paccottiglia, disperatamente aggrappati alle Grandi Navi in ingresso: il Sindaco confida in una rapida conclusione del Mose per poter alzare le paratie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

marcellocomitini

il disinganno prima dell'illusione

nicolopolesello.wordpress.com/

L'ultimo uomo sulla terra continuerebbe comunque a raccontare storie?

Sbetti

Ribelle di nascita

Carlo Felice Dalla Pasqua

Mu. Has the dog Buddha-nature?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: