Tutti a casa, armati fino ai denti

CRONACHE IRREALI / 7

A forza di lanciare allarmi, il clima di terrore aveva contagiato perfino il Paradiso.

San Pietro cercava di tranquillizzare le povere anime inquiete, spiegando che si poteva tranquillamente continuare ad uscire la sera e che tutte le nuvolette erano sicure; che la microcriminalità preoccupa, ma che forse ci si dovrebbe occupare di chi veramente ci sta derubando: evasori fiscali, corrotti e affaristi. Per non parlare della criminalità organizzata, vero e proprio cancro.

Ma il Diavolo continuava ad urlare, a postare video su Facebook, a lanciare Tweet preoccupati; i Media rilanciavano una notizia dietro l’altra, sollecitando più sicurezza, chiedendo leggi speciali, auspicando tolleranza zero; i Comitati di Cittadini Onesti manifestavano giorno e notte contro gli spacciatori, salvo, con una sniffata dopo l’altra, alimentare il fiorente mercato della droga.

Fu così che fu emanato il Coprifuoco: tutti a casa dalle 19 alle 7. Bar chiusi, ristoranti sbarrati. Per le strade solo la Polizia.

Perfino gli inviti a cena dagli amici diventarono cosa rara, dopo che si scoprì che, con la nuova legge sulla Legittima Difesa, il padrone di casa poteva liberamente sparare, senza rischiare la galera, semplicemente dichiarando che si era sentito in pericolo.

Il primo fu vittima di un marito geloso, il secondo di un collaboratore invidioso, il terzo di un concorrente ambizioso…

Dopo mille Omicidi Legittimi fu chiaro che si rischiava meno ad uscire con gli spacciatori. Ma il Coprifuoco restò.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

GOOD NEWS, il blog di Gianluca Amadori

"Il cinico non è adatto a questo mestiere" - Ryszard Kapuscinski

marcellocomitini

il disinganno prima dell'illusione

nicolopolesello.wordpress.com/

L'ultimo uomo sulla terra continuerebbe comunque a raccontare storie?

Sbetti

Ribelle di nascita

Carlo Felice Dalla Pasqua

Mu. Has the dog Buddha-nature?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: